Perché Muay Thai?

Arte marziale thailandese chiamata anche l’arte delle otto armi, perché consente agli sfidanti di utilizzare ben 8 parti del corpo. Tale disciplina richiede la capacità di controllo degli impulsi, dell’aggressività e del proprio corpo per permettere un combattimento fortemente segnato dal rispetto reciproco.

Controllo degli impulsi
Gestione delle emozioni
Rispetto dell'altro
Comunicazione e leadership
Gestione della competizione
Controllo corporeo
Lettura strategica